Posts by Cono Di Sarli

Un ricordo del Primo Congresso Eucaristico Mariano del 1958 a Teggiano

di Cono Di Sarli

Cari lettori di La voce di San Cono, in questo articolo voglio raccontarvi il “Primo Congresso Eucaristico Mariano” che si svolse a Teggiano dall’11 febbraio al 15 settembre 1958. Il vescovo della diocesi di Diano Teggiano, S.E. Mons. Stefano Felicissimo Tinivella, dopo circa tre anni dall’ingresso a Teggiano, volle organizzare il Primo Congresso Eucaristico Mariano per cui, […]

La “Congrega di San Cono” di cui si erano perse le tracce

di Cono Di Sarli

Tempo fa, durante una mia lettura sulle origini e diffusione delle Confraternite e Congreghe Religiose nei secoli, mi chiesi: come mai non era stata pensata una Congrega di San Cono fra le numerose esistenti? Perché i teggianesi non avevano pensato di istituire una Congrega a Lui dedicata, visto che la devozione per il loro caro […]

Una bella storia di un evento miracoloso che arriva dall’Argentina

di Cono Di Sarli

I mesi passano, gli anni passano ma la devozione, la fede e l’amore per San Cono restano indelebili. Il giorno della befana di quest’anno, è giunta a Teggiano direttamente da Buenos Aires (Argentina) la signora Evelina Cardellicchio con i suoi due figli per far conoscere loro San Cono e per trasmettergli la grande devozione. Chi […]

Partire da Teggiano con San Cono nel cuore: una testimonianza da Vitu in Venezuela

di Cono Di Sarli

Teggiano è un paese che ha espresso, anche attraverso i cittadini residenti all’estero, da sempre la fede e la devozione verso il  concittadino San Cono. Numerosi furono i teggianesi che nella grande emigrazione del XIX secolo partirono per terre straniere per un avvenire migliore portando orgogliosamente con loro come simbolo e devozione l’immagine di San […]

San Cono di Dicembre, San Cono di Penitenza con il cappuccio

di Cono Di Sarli

I teggianesi nel corso degli ultimi secoli si son sempre rivolti a San Cono (per intercedere), con le loro preghiere, nei momenti di maggiore pericolo, lo si vide nel 1857, quando, nella notte tra il 16 e il 17 dicembre, nel Vallo di Diano si scatenò un terribile terremoto che portò distruzione e morte, causando […]